• Testata Demo
Dimensione carattere: +

K2 versione 3: che novità ci saranno?

K2 versione 3: che novità ci saranno?

Lo staff di K2 ha dichiarato pochi giorni fa che hanno iniziato, da poco, allo sviluppo e i primi test per la nuova versione di K2 la 3 con grandi e importanti novità. E’ prevista la prima beta entro la fine del mese di marzo, e la versione stabile, indicativamente, per fine aprile 2014.

Voci di corridoio dicono che la gestione dei contenuti sarà ancora una volta ridefinito da K2 per tutti gli utenti di Joomla! e noi non possiamo fare altro che attendere queste nuove novità. Questa nuova e incredibile interfaccia utente.

All’origine di K2, lo staff ha volutamente mantenuto la sua interfaccia utente backend pressoché identica a quella del Joomla! Un sistema di articoli, in modo che le persone potessero facilmente familiarizzare con l'estensione e iniziare ad usarla sin da subito. Tutto ciò ha funzionato molto bene e ha portato la grande notorietà che tutt’oggi K2 ha ma sembra che sia arrivato il momento di cambiare.

La nuova interfaccia utente non sarà solo più utilizzabile rispetto alla vecchia, ma modo più veloce.
Verrà utilizzato un moderno framework JavaScript MVC che permetterà di raggiungere velocità di caricamento molto elevate. Prestazioni da campione!

Una volta che si entra nel nuovo backend di K2 , il passaggio dall'elenco voci all'elenco categorie sarà, praticamente, immediato . Non sarà più necessario aggiornare gli articoli per vedere i nuovi elementi. La lista viene aggiornata automaticamente ogni volta che viene aggiunto un nuovo elemento . L’ordinamento degli articoli K2 o le categorie è stato ripensato e nel caso in cui non ci piaccia allora potremmo facilmente passare ad una modalità infinita/scrolling.
E’ stata modificata e semplificata lavista come Tag o campi extra per l'editing inline in questi elenchi.

Naturalmente la nuova interfaccia utente non poteva essere l'unico cambiamento di K2 nella versione 3. Dopo un'attenta analisi dei feedback della community e sulla base dell’esperienza del team di K2 sono state inserite alcune nuove funzionalità :

  • Integrazione ACL in K2 sia per backend e che frontend editing. Semplificato e con un controllo più granulare di chi ha accesso.

  • Revisioni articoli in K2 con il confronto del contenuto visivo .

  • Gallerie di immagini multiple e video.

  • Upload di file asincrono. Ora le nostre immagini, video e allegati vengono caricati in background mentre si lavora sul contenuto . Non è più necessario attendere che questi file vengano caricati quando si preme su ” Salva e chiudi " .

  • Vero supporto cloud storage: sarà possibile scegliere di caricare le risorse K2 statiche su Amazon S3 , Windows Azure e Rackspace Cloud o altri fornitori.

  • Campi aggiuntivi non sono più limitati ai soli articoli K2 . È possibile creare campi aggiuntivi che estendono gli articoli , categorie , tag e profili utente. L'intero sistema di campi extra è stato riscritto da zero, permettendo alle persone con conoscenze HTML di base di creare i propri campi per estendere tutti i contenuti K2 oltre i campi extra predefiniti.

  • I parametri di estensione K2 ora includono opzioni predefinite di visualizzazione dei contenuti per la categoria , tag , utente , data e voce di ricerca inserzioni .

  • I profili utente sono estesi per impostazione predefinita per includere più informazioni come ad esempio profili sociali dell'utente.

  • Commenti nel frontend sono ora alimentati anche da Backbone.js.

  • Editing frontend è ora più coerente con la modifica backend : i pezzi importanti per l'editing frontend ( articoli , categorie, commenti ) possono ora essere completamente controllati dal frontend , utilizzando un'interfaccia utente identica con il backend K2 .

  • È ora possibile scegliere di estendere il processo di registrazione utente con i campi del profilo utente di K2,

  • Miglioramento delle prestazioni di progettazione dell'interfaccia utente rinnovata e nuovo schema di database.

  • Migrator incorporato per K2 contenuti V2.x a v3.x. Naturalmente ...

Chissà se arriveranno altre novità? cosa ne pensi?
Sarà una versione da prendere in considerazione o ti aspettavi molto di più?

4
Attenti alle estensioni dei domini: duplicati a go...
La guida Seo per Joomla

Forse potrebbero interessarti anche questi articoli

 

Commenti

Nessun commento ancora fatto. Sii il primo a inserire un commento
Già registrato? Login qui
Ospite
Martedì, 11 Dicembre 2018

Immagine Captcha

Acquista SEO Joomla!
e scopri come ottimizzare al massimo il tuo sito.

acquista su amazon

Contattaci

Stefano Rigazio
347 0032218 - stefano[at]seojoomla.it
@riga75 - +StefanoRigazio


Maurizio Palermo
329 3806530 - maurizio[at]seojoomla.it
@ZioPal - +MauriZioPalPalermo